Inventa TU 2014
Prodotto Futuro Buonarroti regala esperienze: 

Gita alla stamperia


Premiazione INVENTA TU 2014 1 e 2 classi


Premiazione INVENTA TU 2014 3, 4 e 5 classi


1E
 Classe 1E
1F
 Classe 1F
       
1G
 Classe 1G
2E
  Classe 2E
       
2F  Classe 2F
3E
 Classe 3E
                                        
3F  Classe 3F
4E
 Classe 4E
       
4F  Classe 4F 5E  Classe 5E
     
5F
  Classe 5F Inventa TU 2014 Collezione completa

Regolamento

Anche quest’anno Prodotto Futuro Buonarroti promuove un concorso di scrittura creativa per tutti i bambini della scuola che desiderano parteciparvi (Inventa TU).

La terza edizione del concorso vedrà una novità rispetto alle precedenti: non più tre parole da utilizzare nel testo, ma, ripercorrendo l’idea del Disegna TU, i bambini dovranno sviluppare la storia a partire da una traccia data loro dagli insegnanti.

Visto che il tema di quest’anno è “IN VIAGGIO PER SCOPRIRE, CONOSCERE, IMPARARE”, i bambini potranno scatenare la fantasia scrivendo il loro viaggio immaginario scegliendo il mezzo di trasporto che vorranno tra i seguenti:

  • sottomarino
  • astronave
  • cammello
  • macchina del tempo
  • tappeto volante

La storia verrà composta in classe o a casa (come sempre senza alcun aiuto!) da soli o in gruppo.

I testi prodotti (corredati dei nomi e della classe degli autori) dovranno essere consegnati agli insegnanti o inviati via mail (prodottofuturo.buonarroti@gmail.com) come file di testo (formato word) entro il 24 aprile 2014.


Tutti i testi verranno letti da una giuria tecnica di altissimo livello ad ogni giurato verrà assegnata una fascia d’età e verrà premiato un testo per ogni classe. 
Ecco i nomi importanti che saranno chiamati all'arduo compito valutativo: 

classi primeSergio Marchi, noto autore di libri per ragazzi
classi secondeAlessio Tavecchio, scrittore di libri, campione paralimpico e presidente della fondazione Alessio Tavecchio Onlus
classi terzeAlessandra Selmi, scrittrice e revisore di testi presso alcuni tra i maggiori editori italiani
classi quarteAlessandra Sala, giovane ed affermata giornalista monzese
classi quinteLorena Perego Marcella Fazzi, laureate in lettere e docenti alla scuola secondaria Bellani

Anche questa volta il premio non sarà un oggetto ma un’esperienza esclusiva di crescita per i piccoli autori.

 Ogni composizione è importante e avrà il suo spazio anche sul nostro sito: verranno pubblicati tutti i testi suddivisi per classe e potranno anche esser votati tramite espressione del voto su facebook o e-mail dal 28/04/2014 al 02/05/2014. Come è stato anche per il precedente concorso, i vincitori della giuria popolare riceveranno menzione e un attestato durante la premiazione aperta a tutti (il premio sarà invece riservato ai vincitori della giuria tecnica).

Tutte le classi che parteciperanno riceveranno un regalo simbolico perché la partecipazione è già vittoria e non ci sarà nessuno sconfitto.

Il numeroso interesse che questi eventi riscuotono e l’eco che ne deriva sulla stampa e al di fuori della nostra scuola concorrono a far aumentare la visibilità degli sponsor e di conseguenza i progetti che possiamo ottenere.

 E ALLORA VIA: bambini pronti ad impegnarvi e a dare il meglio di voi, genitori e insegnanti pronti a promuovere lo spirito positivo e costruttivo, tutti per un unico grande divertimento!